Aspettando....la notte di Halloween!


"Dolcetto o scherzetto?"

Aspettando...la notte di Halloween !

Vi ricordate il post del 23 Ottobre, dove vi ho lasciato in sospeso con una domanda "Cosa inventerò questa volta?" https://creazionirosa.blogspot.it/2017/10/inventandosi-crea.html
Ecco che oggi vi svelo la nuova creazione.

Come nasce l'idea?

In realtà, l'idea non nasce, diciamo che ormai è diventata una tradizione in casa mia: ad ogni festa, evento o cerimonia che sia, devo cucire gli abiti in tema all'occasione. Anche quest'anno è arrivato halloween e così il nuovo abito da strega! Stavolta più lavorato dell'anno passato, che era una semplice t-shirt bianca, che avevo un po' strappato e col pennarello nero avevo disegnato e decorato a tema.
Beh, non è che mi sia proprio impegnata, anzi... ma è stata una cosa pensata e fatta in pochissimo tempo, dato che abbiamo ricevuto un invito all'ultimo momento. La "piccola cliente" è rimasta lo stesso molto contenta. Quest'anno me l'ha fatta pagare però...mi ha davvero messo a dura prova con un modello visto in TV e doveva essere uguale alla "tata che balla". Ce l'ho fatta!!! Non è identico, ma ha passato l'esame...che fortuna!
Materiali usati
Stoffa di varie tonalità
Forbici
Ago e filo
Nastro di raso viola
Strass
Ragnetto finto

Realizzazione

Non sono sarta, è bene precisarlo...che non me ne vogliano le vere artiste di ago e filo, ma mi diletto e mi arrangio...e con questo adattarmi, devo ammetterlo, sto migliorando. Con un vestito della piccola cliente ho eseguito il taglio della stoffa nera seguendo la forma, ma rimanendo un po' più larga per le cuciture. Ho assemblato con ago e filo i vari ritagli e il vestito nero è fatto con qualche modifica, come le bretelle e la scollatura a cuore. Dalla stoffa lilla, ho ritagliato la gonna che ho cucito internamente per dare spessore ed eseguire il gioco di colori. Per realizzare la gonna? Facilissimo! Armata di forbici, ho fatto un piccolo taglio all'orlo della gonna e con le mani ho eseguito lo strappo. Così sia per la gonna nera che per quella lilla.


Per la parte superiore del vestito, come scrivevo prima, mi è stato chiesto lo scollo a cuore con bretelle e, cosa fare in tutto quel nero del corpetto? Facile! Una bella ragnatela di strass e al centro un bel ragnetto di gomma. Ho rifinito l'abito con del nastro di raso viola e fiocchi che danno quel tocco in più.


Come chiusura dell'abito, non avevo disposizione né cerniere né bottoni abbastanza grandi...e quindi? Con lo stesso nastro viola ho creato delle striscie che ho poi cucito sul retro e si chiude con due bei fiocchi sulla schiena! Molto elegante e femminile...

Ed il cappello?

Non poteva non mancare! Beh, questo mi ha dato un po' da fare, più che altro trovare la misura e la forma giusta, ma ce l'ho fatta... VINCO SEMPRE IO! Col cartoncino ho eseguito la forma conica del cappello, che poi ho rivestito con la stoffa nera e decorato con nastro di raso viola, organza plissettata e ragnetti di gomma. La famosa ballerina, da cui è ispirato il vestito, portava anche una parrucca e che vuoi rimanere indietro? Certo che no... però... mi sono fatta furba. Ho realizzato, con della lana color lilla, due belle trecce che ho incollato al cappello e aggiunto qualche ciuffetto che fungesse da frangetta... PERFETTO!!! Tanto la parrucca poi pizzica sulla testa e non l'avrebbe indossata volentieri (io ho ancora brutti ricordi infantili con una parrucca indossata ad un carnevale...che orrore e che pizzicore). La piccola cliente è rimasta molto soddisfatta e soprattutto felice che lo ha indossato subito e tenuto indosso per tutta l'intera giornata e non vede l'ora di poterlo indossare questa sera! Cliente felice, artista soddisfatta!

E anche stavolta mi sono divertita tanto da realizzarne subito un altro, ma con una forma diversa, ma stesso stile!


Felice halloween a tutti!

Lo desideri anche tu?
Contattami pure per qualsiasi chiarimento o informazione,
sarò lieta di rispondere alle tue richieste ed esigenze.
Al prossimo post, Artisti!
La vostra Rosa
E ricordatevi... Creando, s'impara!

Commenti

Post popolari in questo blog

Amigurumi....che passione!

Inventando...si crea!

Lavorando...mi diverto!